Piscina

Che sia caldo o freddo, autunno o primavera, da ogni lettino intorno alla piscina, lo Sciliar sorride e l’Alpe intera mostra il meglio di sé.

Il primo sole del mattino lancia i suoi timidi raggi verso le cime. E quando arriva la sera, saluta tornando a nascondersi tra i mille colori dolomitici. La luce è sempre perfetta, la temperatura dell'acqua ideale. Che sia estate o inverno, caldo o freddo, all'esterno circondati da prati fioriti o nel caldo riparo all'interno, sdraiatevi a bordo piscina e lasciate che il tempo scorra finalmente un po‘ più lento. Lo Sciliar ben in vista custodirà il riposo sorridendo da lontano, i riflessi dell’acqua danzeranno insieme ai pensieri leggeri, il rosa dei mosaici e l’arancio dei tessuti vi abbracceranno, l’arte nei muri vi sfiderà a farsi trovare, un buon libro o un piccolo sonnellino accompagneranno l’andare delle ore.