Hubert Kostner - C'era

Hubert Kostner
C'era
2021
piscina


La cera, materiale naturale, malleabile, quasi vivo, si combina con il cemento, l'urbanità, la durezza: Hubert Kostner cita la mitologica caduta di Icaro con l’opera "C'era". Nell'area della piscina interna, lungo la rampa di accesso ai lettini, l’artista ha fatto inserire nel muro pezzi di cera d'api provenienti dal Parco Naturale dello Sciliar e li ha poi colati con il cemento. La cera, successivamente riscaldata, è così catturata nel suo gocciolare e impregnarsi nelle pareti, per sempre. L'arte non come semplice decorazione, appesa al muro e rimovibile in qualsiasi momento, ma come componente integrata e intrinseca dell'architettura.